LOADING...

Cibus Alius

4 modi per ordinare il Cuba Libre

19 04 2017 | Articolo di:

L’ipotesi più accreditato è che il cocktail di rum e cola è nato dall’idea di un barman cubano che volle creare il connubio tra la più famosa bevanda americana, la coca-cola, e il rum cubano. Il tutto per omaggiare la liberazione di Cuba dagli spagnoli, grazie all’intervento statunitense. Il nome è emblematico infatti Cuba libre significa proprio CUBA LIBERA.

cubalibre

Questa bevanda, sulla scia della liberazione e  della forza economica del colosso Coca-Cola, ha fatto il giro del mondo. E negli anni a seguire è stata rimaneggiata e  rinominata in diversi Paesi. Ad esempio:

Se sei in Russia e vuoi ordinare un Cuba Libre dovrai dire: “Rock n roll Star”

Per i sovietici la famosa canzone “Rock n roll Star” è associata al Cuba libre e, quindi, viene chiamato così anche il cocktail.

Se sei in Spagna devi chiedere un “Ron-Cola”

Gli spagnoli amano il Cuba libre da bere ghiacciato soprattutto nelle loro calde serate estive, lo amano anche loro senza succo di lime e lo chiamano Ron-cola

Se ti trovi nei Paesi Bassi non chiedere un cuba-libre perchè non ti capirebbero, devi devi ordinare un “Baco”

Il nome singolare dato dagli olandesi al Cuba libre deriva dalla loro maggiore conoscenza del Bacardi a cui lo associano.

Se vai in Messico ti basta dire solo un “Cuba”

In Messico preferiscono il cuba libre con il rum scuro.

cuba libreLa preparazione di questo cocktail è variabile in base al Paese, ma la ricetta accreditata all’Iba (  International Bartender Association) è la seguente:

5/18 di  rum chiaro

12/18 di Cola

1/18 di succo di lime

Il bicchiere da usato in tutto il mondo è highball ed è da servire rigorosamente con ghiaccio.

Tra le varianti più famose del cocktail Cuba Libre si possono annoverare:

la Luce Cuba che è fatto con rum e diet coke

il Witch Doctor che è fatto con Dr Pepper e rum scuro

la Crisi missilistica cubana, un cuba libre per il quale si usa un rum fortissimo, invece di normale rum chiaro.

 

Adriana Avallone©Cibus alius

Credits|Links: Iba world

Commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi